Il Viale per eccellenza: Avenue des Champs-Élysées

Immagine 2.pngTra Place de la Concorde a Place Charles de Grulle, corrono gli Champs-Élysées, 3 km di un imponente viale famoso in tutto il mondo. I ‘Campi Elisi’, il regno dei morti della mitologia greca, sono un insieme ininterrotti di caffè, ristoranti, locali, cinema, negozi, grandi magazzini sempre affollati di viaggiatori e parigini, macchine e pulman carichi di turisti.

Gli Champs-Élysées iniziano nei giardini di Piazza Marigny e terminano dopo una leggera salita all’Arco di trionfo: fu Maria de’ Medici all’inizio del 1600 a volere che quelli che una volta erano dei campi iniziassero a trasformarsi in un maestoso viale alberato, viale che assume l‘attuale aspetto solo un secolo più tardi.

E’ però a metà del 1800 che gli Champs-Élysées subiscono le principali trasformazioni con l’aggiunta di piazze, fontane e quant’altro: l’ultimo importante intervento è dell’inizio del 1990 quando i marciapiedi furono allargati per dare al viale l’importanza turistica e pedonale che merita. Gli Champs-Élysées il 14 luglio sono teatro di una grande parata militare alla presenza del Presidente della Repubblica.

Il Viale per eccellenza: Avenue des Champs-Élyséesultima modifica: 2009-09-29T07:20:00+00:00da te001
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Il Viale per eccellenza: Avenue des Champs-Élysées

Lascia un commento